1 cima monumento.jpgI canadesi bis.jpgcingoletta.jpggruppo monumento.jpggruppo nel parco 1.jpginglesi bis.jpgtabella museo.jpg

Domenica 27 settembre 2015, grande manifestazione storico-religiosa

APPUNTAMENTO DOMENICA 27 SETTEMBRE PER UNA GRANDE MANIFESTAZIONE!!!

SECONDA CIRCOLARE!
Per domenica 27 settembre 2015 il Museo Storico della Linea Gotica di Casinina (PU) e la Fondazione Don Carlo Gnocchi, organizzano un grande evento storico-religioso per ricordare la figura di Don Carlo Gnocchi (oggi Beato), Cappellano Militare degli Alpini nella II Guerra Mondiale, scampato miracolosamente alla disastrosa ritirata di Russia, raccolse più di 3500 ragazzi e ragazze orfani di guerra e soprattutto mutilatini.
Sede della manifestazione: il Museo Storico della Linea Gotica di Casinina

Fronte depliant celebrazioni don gnocchi casinina 2015 pg1   Fronte depliant celebrazioni don gnocchi casinina 2015 pg2

Interno depliant celebrazioni don gnocchi casinina 2015 pg3  Interno depliant celebrazioni don gnocchi casinina 2015 pg4

PROGRAMMA
DOMENICA 27 SETTEMBRE 2015
Presso il Museo Storico della Linea Gotica di Casinina
ORE 10,30
Arrivo delle Personalità religiose, civili, militari, rappresentanti delle Associazioni: Associazione Nazionale Alpini, Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra, Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra, Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, Associazione Nazionale Partigiani.
Inaugurazione di uno spazio d’onore dedicato ad un grande prete cappellano militare degli alpini: Don Carlo Gnocchi, oggi Beato che con grande amore riuscì a recuperare moltissimi ragazzi e ragazze mutilati per cause di guerra, molti anche dei nostri luoghi teatro delle sanguinose battaglie sulla Linea Gotica.

Interventi personalità presenti e degli ex allievi di Don Gnocchi, con testimonianze toccanti

ORE 11,30
Santa Messa celebrata da Don MAURIZIO RIVOLTA, rettore del Santuario Beato don Carlo Gnocchi di Milano, Fondazione Don Gnocchi, presso il Monumento ai caduti militari e civili
Onore ai caduti di tutte le guerre.

ORE 13,00
Pausa pranzo per le autorità presenti
ORE 14,30 - 19,00
Apertura del Museo della Linea Gotica di Casinina per tutti coloro che vorranno visitarlo
In caso di maltempo la manifestazione potrà subire cambiamenti di programma


CENNI SULLA VITA E L’OPERA DEL BEATO DON CARLO GNOCCHI
Nessuno meglio di Lui è stato in grado di sperimentare gli orrori della guerra, quale cappellano militare degli Alpini prima in Grecia, poi in Russia. Dall’orrore delle disumane sofferenze egli seppe dimostrare che l’uomo attraverso l’amore di Cristo, può ritornare a vivere. Valido educatore di ragazzi, Cappellano Militare degli Alpini nella II guerra mondiale, scampato miracolosamente alla disastrosa ritirata di Russia, raccolse più di 3500 ragazzi e ragazze orfani di guerra e soprattutto mutilatini, tanto da essere definito “ il papà degli stessi ”. Agli amici era solito ripetere “ Amis ve raccomandi la mia baracca!”. Curò e portò assistenza estremamente qualificata ai ragazzi poliomielitici e non solo. Fino alla fine donò all’opera tutto se stesso e morendo donò le sue cornee ad una sua ragazza e ragazzo ciechi.
Oggi la Fondazione Don Gnocchi ha centri eccellenti diffusi in tutta Italia e prosegue la sua straordinaria opera di assistenza e cura ad anziani disabili, persone cerebrolese, riabilitazione di persona uscita dal coma e tanto altro.

Joomla templates by a4joomla